Cabtutela.it
acipocket.it

BARI – Il Comune di Bari punta sullo sport e per promuovere manifestazioni in città propone agevolazioni, come l’esenzione dalla tassa di occupazione di suolo pubblico.  È quanto previsto nell’atto di indirizzo approvato dalla giunta, su proposta dell’assessore al ramo, Pietro Petruzzelli.

\r\n

“L’amministrazione comunale – si legge nella delibera –  intende promuovere lo sport e l’attività sportiva, anche attraverso la concessione di un sostegno economico per manifestazioni da svolgersi essenzialmente all’aperto, utilizzando le aree a verde e le piazze cittadine della periferia”. Tra le agevolazioni per gli organizzatori è prevista anche l’esenzione dal pagamento della tassa di occupazione di suolo pubblico.

\r\n

“L’obiettivo dell’amministrazione – si legge ancora nell’atto di indirizzo – è  l’aumento del tasso di sportivizzazione dei cittadini baresi, attraverso la promozione diffusa dello sport negli spazi pubblici cittadini”. E tra gli impegni del Comune c’è la sistemazione di attrezzi ginnici e ludici in ogni nuova piazza, parco o spazio pubblico realizzato, in particolare nelle zone periferiche.

\r\n

Ogni anno quindi il Comune pubblicherà un avviso pubblico per selezionare le manifestazioni sportive. Nel frattempo fervono i preparativi per la seconda edizione della Deejay Ten che si terrà il 13 marzo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui