E’ volata da Londra a Bari per “indagare” sull’affare calcistico di Dato’ Noordin Ahmad nel calcio italiano. Haliza Hashim, giornalista e corrispondente dalla capitale del Regno Unito per TV3 Malaysia, descrive così l’imprenditore che entro maggio potrebbe diventare proprietario del 50% del club biancorosso: “Il mio direttore mi ha mandato in Puglia perché conoscere Noordina Ahmad. I media del nostro paese hanno descritto l’ingresso dell’imprenditore nel mondo del pallone come un “mistero” – racconta Haliza mostrando sullo smartphone l’articolo in lingua malesiana -. In effetti Ahmad non è un uomo pubblico ma un manager d’affari “very reserved”, riservatissimo”.

\r\n

La giornalista in tribuna vip per Bari-Como

\r\n

Haliza ha seguito Bari-Como in tribuna vip e ha ripreso le varie esultanze di Ahmad durante la gara, dopo ogni azione spettacolare o dopo i gol biancorossi. Nel dopopartita ha anche intervistato per il Tg di TV3 l’imprenditore, chiedendogli lumi sui suoi prossimi investimenti, e il presidente del Bari Gianluca Paparesta che ha ribadito come “insieme si potrà consolidare un grande progetto”.

\r\n

I malesi amano la Premier

\r\n

“Il calcio in Malesia? E’ molto seguito – ha detto in conclusione la Hashim – e in televisione vengono trasmesse soprattutto le gare della Premier League, stante il legame storico che ci lega all’Inghilterra. In più c’è un club, il Queen Park Rangers che ha come proprietario il malese Toni Fernandes. Dopo il calcio inglese è molto seguito anche quello spagnolo, la Liga di Barcellona e Real. Adesso ci appassioneremo anche al calcio italiano…”.

\r\n

@waldganger2000

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here