Cabtutela.it
acipocket.it

Cinque piante di cannabis indica cultivate su un terrazzo, hascisc e materiale per il confezionamento. E’ stata la scoperta fatta dai carabinieri che hanno arrestato un 34enne – calciatore di professione – con precedenti specifici a Ruvo di Puglia. I militari nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, per la verifica della sussistenza di allacci abusivi alla rete elettrica aerea, hanno notato la presenza di piante sospette.\r\n\r\nLa successiva perquisizione domiciliare ha permessa vegetali che, per conformazione delle foglie e modalità di coltura, pur se a distanzamesso di confermare il sospetto. Il 34enne nascondeva anche 28 grammi di hashish e altro materiale per il confezionamento. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di coltivazione e detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui