Il termine ultimo è ormai arrivato. Entro la mezzanotte di oggi, 30 giugno, la società biancorossa dovrà completare l’iscrizione, soldi alla mano, al campionato di serie B 2016/2017.

\r\nE’ arrivata così per il nuovo presidente Cosmo Giancaspro, che da ieri è a Milano per la riunione di Lega e per chiudere il prima possibile la questione allenatore e direttore sportivo, un’altra scadenza da rispettare dopo il pagamento degli stipendi ai giocatori.\r\n\r\nIscrizione al campionato cadetto\r\n\r\nPer essere ammessi a partecipare al campionato cadetto 2016/2017 la dirigenza della Fc Bari 1908 non dovrà solo consegnare alla Lega Serie B la domanda di ammissione alla competizione, contenente la richiesta di concessione della Licenza Nazionale. Dovrà anche fornire la copia del bilancio d’esercizio al 30 giugno 2015, le dichiarazioni di pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Inps, e altre informazioni riguardanti il budget previsionale del nuovo anno a partire dal 1 luglio 2016, come il budget del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, le note esplicative comprensive di presupposti, rischi e confronti tra i budget ed i valori effettivi riscontrati nell’ultimo bilancio. E poi c’è la parte monetaria, ovvero la “garanzia”, che consiste in una fideiussione dell’importo di 800mila euro.\r\n\r\nStellone e Sogliano, il giorno della verità\r\n\r\nLa giornata potrebbe portare anche ad un’altra sorpresa: dovrebbe risolversi ad ore ormai il dilemma allenatore e direttore sportivo, con i nomi di Sean Sogliano, ex Genoa, e Roberto Stellone, ex Frosinone, come nuove pedine per il rilancio della Società.\r\n\r\nIl primo avrebbe infatti risolto il suo contratto con i genoani e potrebbe già oggi essere a Bari per firmare il contratto biennale che lo legherà al club biancorosso. Stesso destino anche per Stellone, che pare sia stato già avvistato in città ed è quindi probabile anche un suo passaggio negli uffici di via Torrebella.\r\n\r\n 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here