aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

Hanno risposto in tanti all’appello della Fondazione Ciao Vinny che – ormai da sette anni – sostiene una campagna di sensibilizzazione per la donazione del sangue nel periodo estivo, particolarmente critico. Alla Banca del sangue del Policlinico, c’erano anche il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il sindaco di Bari Antonio Decaro e gli assessori comunali Giuseppe Galasso (Lavori pubblici), Silvio Maselli (Turismo) e Carla Palone (Sviluppo economico).\r\n\r\n”Prima di partire in vacanza – ha detto il sindaco Decaro – è giusto perdere una mezz’oretta e venire al Policlinico per donare il sangue. A noi toglie poco tempo, ma per un paziente è un gesto di grande importanza”. Anche il presidente della Regione Puglia ha inviato un appello ai cittadini per combattere l’emergenza estiva della Banca del Sangue. “Non è la prima volta che dono il sangue – ha spiegato il governatore Emiliano – e mi fa piacere essere qui il giorno della raccolta speciale organizzata da Ciao Vinny”.\r\n\r\nUn contributo che, come  spiega anche Emiliano, è ancora più importante nel periodo estivo in cui aumentano gli incidenti. “Siamo venuti qui oggi – spiega -per dare un segnale a tutti, per risvegliare chi se ne è dimenticato, ma anche per spingere chi non ha mai donato. E’ un grande gesto, soprattutto d’estate quando il conto degli incidenti stradali cresce a dismisura”.\r\n\r\n”Ci ha fatto piacere una così grande partecipazione” spiega il vicepresidente di Ciao Vinny Lorenzo Moretti. “Sono diversi anni – conclude – che portiamo avanti questa campagna, sempre nel periodo estivo in cui i donatori vanno in vacanza, per dare un aiuto concreto alle Banche del sangue e aiutare coloro che ne hanno bisogno”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui