lapugliativaccina.regione.puglia.it

Reddito di dignità, incontro pubblico con Serge Latouche, ideologo molto vicino ai grillini, ora gli auguri di buon lavoro a Virginia Raggi, neosindaco di Roma: l’attenzione del governatore Michele Emiliano per l’universo del M5S è costante e determinata, anche a rischio di mettere in discussione i dogmi industrialisti del partito di appartenenza, il Pd.\r\n\r\nRed\r\n\r\nCon il reddito di cittadinanza Emiliano ha sottratto ai grillini il tema del sostegno agli italiani in difficoltà. E il progetto, in rampa di lancio, potrebbe diventare una formula pilota (per altre giunte Pd?) esportabile anche in altre regioni.\r\n\r\nLa decrescita di Latouche\r\n\r\n”Chi si riconosce nelle mie idee? I verdi in Francia, il M5S e Michele Emiliano”: così il filosofo francese della decrescita felice, Serge Latouche ha commentato a margine dell’incontro con il governatore al festival Il libro Possibile a Polignano a Mare. In una piazza storicamente grillina (dove sono parlamentari del territorio ben due pentastellati), il governatore è arrivato a dire che con la lettura di Latouche ha ritrovato le idee e le emozioni di chi vuole cambiare il mondo. Sullo sfondo, però, restano le crisi strategiche su Ilva e Tap, acciaio ed energia indispensabile per il comparto industriale regionale…\r\n\r\nGli auguri al sindaco Raggi\r\n\r\n”Auguri di buon lavoro al nuovo sindaco Virginia Raggi, con la certezza che ce la metterà tutta e che fara’ bene”: così su Twitter il presidente  Michele Emiliano ha commentato l’insediamento del nuovo primo cittadino di Roma.\r\n\r\nLa domanda finale: tre indizi pro M5S fanno una prova?


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui