Cabtutela.it
Fdl2020

La nota di Fabio Romito, consigliere comunale di opposizione, sulla situazione precaria dei rifiuti in città\r\n\r\nHo letto e ascoltato con molto rammarico le dichiarazioni dell’ormai famigerato Pietro Petruzzelli rispetto alla presunta inciviltà dei baresi, e non posso esimermi dal biasimare lui e tutta le pletora di cattivi maestri sempre pronti a dare lezioni agli altri prima di vedere a casa propria. Non può permettersi di utilizzare geneticamente quegli epiteti il nostro Assessore, dal momento che il responsabile dell’igiene e del decoro di questa città, indipendentemente dalle scuse che accampa, resta lui.\r\nO dobbiamo pensare che negli ultimi due anni (quelli della sua gestione) c’è stata una impennata dell’inciviltà dovuta a non si sa bene cosa oppure la spiegazione più logica è che il problema dell’igiene a Bari, mai come negli ultimi 12-18, mesi risulta essere palesemente fuori controllo.\r\nBlatte, topi, immondizia ad ogni angolo, strade che emanano un fetore da discarica, raccolta sempre più a singhiozzo sono solo alcuni degli elementi con cui i cittadini stanno ormai da tempo facendo i conti.\r\nPetruzzelli invece di ergersi a docente di civiltà pensi a fare quello per cui i baresi lo pagano profumatamente: lavorare.\r\nTroppi annunci (ultimo in ordine di tempo le famose telecamere per prevenire abbandono ingombranti,di cui non abbiamo traccia nonostante avrebbero dovuto essere acquistate secondo Petruzzelli già da settimane) e pochissimi fatti.\r\nI cittadini incivili è giusto che paghino, ma fino ad oggi a pagare il conto (salatissimo,vedi aumenti tari) dell’incompetenza della Giunta sono stati tutti i baresi, certamente più civili dei responsabili di tutto questo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui