Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Il jazzista Gregory Porter sarà a Molfetta venerdì 22 luglio alle 21 per un concerto esclusivo inserito nella programmazione del “Bari in jazz”. Il festival itinerante, con eventi organizzati in 11 diversi comuni dell’area metropolitana di Bari, ha organizzato anche un secondo concerto a pagamento, con il trio di musicisti Paolo Fresu, Omar Sosa e Jaques Morelanbaum. I tre suoneranno il 28 luglio al Trullo Sovrano di Alberobello.\r\n\r\nNella sua unica data pugliese Porter presenterà all’Anfiteatro di Ponente il suo ultimo lavoro, “Take me to the alley”. Con lui sul palco ci saranno la vocalist Alicia Olatuja e altri sette musicisti: Chip Crawford al piano, Aaron James al basso, Emanuel Harrold alla batteria, Keyon Harrold alla tromba, Yosuke Sato al sax alto, Tivon Pennicott al sax tenore e Ondrej Pivec all’organo. L’evento è a pagamento, con il biglietto d’ingresso acquistabile sui circuiti Booking show a partire da 30 euro.\r\n\r\nIl festival Metropolitano “Bari in jazz”, diretto da Luca Aquino e organizzato dall’associazione culturale Abusuan, in collaborazione con il Murattiano, porta in Puglia il jazzista diventato un fenomeno planetario dopo aver venduto un milione di copie con l’album “Liquid Spirit”, divenuto disco di platino e CD in streaming più ascoltato di sempre. Porter ha anche vinto nel 2014 il Grammy award per il “Miglior album jazz vocale”.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui