Cabtutela.it
acipocket.it

Ragazzi che passeggiano tranquillamente nel cantiere. Auto che sfrecciano ad alta velocità. Commercianti in difficoltà. Il Movimento 5Stelle ha compiuto un sopralluogo sul cantiere del waterfront di San Girolamo, denunciando una serie di criticità. “A sentire Decaro sembra che non ci sia alcun problema – dichiara il consigliere Davide De Lucia del Municipio 3 – ho effettuato l’ennesimo sopralluogo sul posto accompagnato da attivisti del Movimento 5 Stelle per constatare quanto asserito dal sindaco. Come si vede nel video, oltre ai soliti e già noti disagi legati alla viabilità e al commercio, in pochi minuti ho riscontrato situazioni potenzialmente pericolose”.

\r\n

La videodenuncia

\r\n

Il consigliere denuncia la presenza di persone che passeggiano tranquillamente durante i lavori, bagnanti in acqua nell’area cantierizzata. “Per non parlare poi delle auto che sfrecciano indisturbate a tutta velocità – prosegue – in una strada comunale. In realtà, l’opera in sé sarebbe maggiormente gradita dai residenti se non fosse in ritardo già di anni, se non decenni, e soprattutto se non vi fossero disagi nella viabilità e se le attività commerciali in prossimità non soffrissero della drastica riduzione delle vendite. Pare per esempio che una pizzeria abbia di recente chiuso i battenti a causa dello scarso fatturato dovuto alla scarsa viabilità”.

\r\n

“Ridurre le tasse ai commercianti danneggiati”

\r\n

I 5stelle hanno chiesto al  Comune di prevedere una riduzione delle tasse per i commercianti che stanno subendo disagi a causa del cantiere.  “Tale proposta – conclude De Lucia –  però non è stata presa davvero in considerazione. Invito il sindaco e l’assessore Galasso a prendere provvedimenti in merito a tutte queste problematiche ed auspico una migliore programmazione dei lavori”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui