Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it
\r\n

L’intervento del deputato di Cor, Nuccio Altieri, sul futuro del centrodestra tra la novità Parisi e la richiesta di primarie per la leadership anti-Renzi

\r\n

\r\n

“Per avere un centrodestra unito e forte non servono corse solitarie o quotidiane e inutili interviste, ma un patto scritto a più mani con regole chiare e contenuti condivisi. Primarie per la scelta delle leadership, riduzione della pressione fiscale, rinegoziazione delle regole europee e più sicurezza e meno immigrazione. Chi ci sta, ci sta, chi non ci sta, sta con Renzi.

\r\n

Con la proposta di scrivere insieme la Convenzione Blu, Raffaele Fitto ha aperto una possibilità concreta e reale per il centrodestra di incontrarsi e ripartire senza autoreferenzialismi e tatticismi, il tutto senza aspettare una doppia eclissi solare o il papa nero, ma prima del referendum. Perché la battaglia per il no è l’occasione per recuperare la fiducia dei nostri tanti elettori che sono rimasti a casa, non sentendosi più rappresentati da un’alternativa unica, moderna e credibile alla sinistra di Renzi e agli inadeguati cinque stelle.

\r\n

È una grande sfida che deve vederci uniti nei fatti e non solo nelle dichiarazioni, da Fitto a Salvini, da Meloni a Toti e a tutti quelli che da tempo sostengono la scelta delle primarie per rilanciare il centrodestra. In due giorni alla Convenzione Blu si sono già iscritti quasi mille partecipanti tra amministratori, eletti e simpatizzanti di tutto il centro destra: è un ottimo inizio”.

\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui