lapugliativaccina.regione.puglia.it

C’è tempo sino al 30 settembre 2016 per partecipare alla settima edizione del Concorso Fotografico “Passeggiando tra i Paesaggi Geologici della Puglia” a cura dell’Ordine dei Geologi della Puglia e della SIGEA – Società Italiana di Geologia Ambientale – Sezione Puglia, con il patrocinio della Regione Puglia.

\r\n

La partecipazione al concorso è totalmente gratuita. Possono partecipare tutti coloro che sono interessati a condividere le emozioni ricevute attraverso la rappresentazione di uno degli aspetti dei “paesaggi geologici” della Puglia. Riprese a volte estemporanee e inattese, spesso realizzate durante passeggiate o lavori di rilevamento, quando si prova un forte desiderio di non perdere quella forma, quel cromatismo, quel bel gioco bizzarro e irripetibile di forme ed ombre che solo la natura riesce a creare.

\r\n

Come per le scorse edizioni, il concorso prevede le seguenti Sezioni:

\r\n

A. “Paesaggi geologici o geositi”

\r\n

B. “La geologia prima e dopo l’Uomo”

\r\n

C. “Una occhiata al micromondo della geologia”

\r\n

Saranno premiati i primi 4 classificati di ogni sezione, per un totale di dodici foto. Il premio consisterà nella pubblicazione delle foto e del profilo dell’autore sulla rivista dell’Ordine dei Geologi della Puglia e/o sui siti web degli organizzatori. A ciascuno degli autori delle 12 foto premiate sarà offerto da Apogeo Srl un buono acquisto di euro 100 (cento/00).

\r\n

Le 12 foto premiate saranno utilizzate, come per le sei precedenti edizioni, per la realizzazione del calendario dei geologi pugliesi che ormai rappresenta una serie da collezionare.

\r\n

Il Regolamento del Concorso e le modalità di partecipazione sono disponibili sui siti web degli organizzatori:

\r\n

http://www.geologipuglia.it; http://puglia.sigeaweb.it

\r\n

Al seguente link le procedure per partecipare al concorso ed inviare online le foto:\r\nhttp://www.sigeaweb.it/scheda-partecipazione.html 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui