Cabtutela.it
acipocket.it

L’influenza arriva in Puglia e lo fa con tre mesi di anticipo rispetto agli scorsi anni. E colpisce un neonato di 6 mesi e un bambino di un anno, ricoverati all’ospedale pediatrico di Bari per infezioni acute delle vie respiratorie.

\r\n

Con i tamponi faringei sono stati isolati due virus influenzali di tipo A, individuati dall’Osservatorio epidemiologico regionale che ha sede all’interno del Policlinico di Bari. Fortunatamente i due piccoli pazienti non sono in pericolo: sono già stati dimessi dall’ospedale e sono tornati dai loro genitori.

\r\n

Significativo invece è l’arrivo in anticipo sul territorio del virus influenzale, che solitamente si riscontra solo a partire da dicembre. Quest’anno invece la Puglia è stata tra le prime regioni in cui è stato isolato il virus: prima era stato riscontrato soltanto a Parma su un bambino di origini libiche.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui