I primi 94 vincitori del concorso Ripam saranno assunti entro la fine del 2016, nel 2017 toccherà agli altri 86. Lo ha deciso la Regione Puglia, dopo la mozione approvata dal Consiglio regionale lo scorso luglio, è stata preparata la bozza del piano assunzionale che verrà approvato dalla giunta tra qualche giorno. Si sblocca, così. Il concorsone che aveva provocato tante polemiche e proteste. Resta, adesso, da risolvere la situazione dei circa 330 precari degli uffici regionali, ma per ora è stato deciso di dare priorità ai vincitori del concorso. L’assessore Nunziante ha annunciato che la graduatoria Ripam verrà messa a disposizione anche degli altri enti pubblici, comprese le società partecipate della Regione

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here