Cabtutela.it
acipocket.it

Il 17 novembre la Giornata mondiale dei bambini nati prima del tempo, ovvero bambini con una gestazione inferiore alle 37 settimane e che, dunque, non hanno ancora completato un processo di crescita arrestandosi prima del tempo. Ogni anno i bambini nati prematuri nel mondo sono circa 25 milioni e il dato sembrerebbe essere in crescita per cause molteplici: lo stile di vita delle neomamme, patologie durante la gravidanza, aumento delle gravidanze assisite. Se il numero dei prematuri è in crescita, aumentano e migliorano anche le possibilità di sopravvivenza, tuttavia i genitori e i bambini hanno bisogno di particolari necessità.

\r\n

Per sostenere genitori e famiglie, giovedì 17 dalle 17 alle 21 ci sarà un incontro presso il Colonnato della Provincia per far conoscere il mondo dei prematuri e lavorare in sinergia.

\r\n

All’incontro, oltre alle famiglie, parteciperanno medici, infermieri e personale dell’U.O. di Neonatologia e T.I.N. del Policlinico di Bari, insieme anche alle associazioni NO PAIN Onlus, La medicina in uno scatto, I folletti laboriosi, Studenti Per e Libri su misura.

\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui