Cabtutela.it
revolution-academy.it

Si sono contesi il parcheggio dell’Ipercoop di viale Pasteur a Bari armati di ascia: una coppia di nigeriani, armati di un’ascia, ha aggredito un altro immigrato che voleva svolgere la stessa “professione” con i clienti dell’ipermercato. I due africani, un 33enne e una 29 enne, hanno aggredito un 31enne del Gambia: c’è stata una colluttazione e l’aggredito ha disarmato l’aggressore, che poi ha avuto la peggio (20 giorni di prognosi).\r\n\r\nProvvidenziale l’intervento dei carabinieri\r\n\r\nLa violenta rissa è stata sedata dai carabinieri del Nucleo Radiomobile e della stazione di Bari Picone, che hanno diviso i contendenti e sequestrato l’ascia: la coppia di nigeriani è stata così fermata con l’accusa di tentato omicidio. I due ora sono in carcere.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui