Non si terrà il 7 maggio la Marathon Foresta Mercadante, la manifestazione ciclistica organizzata dal Biking team Cassano. A comunicarlo è la stessa associazione che annuncia lo stop dopo otto edizioni.

“Il Parco dell’Alta Murgia – si legge in un comunicato –  ha negato i permessi necessari allo svolgimento della gara in piena regolarità, dal momento che l’evento supera di gran lunga il tetto massimo di partecipanti imposto dall’ente Parco. La manifestazione avrebbe compiuto 9 anni il 7 maggio 2017 riconfermandosi come appuntamento irrinunciabile per ciclisti professionisti ed amatori. È stata una delle gare più importanti del panorama fuoristradistico del Sud che ha portato il nome ed il volto del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e della Foresta Mercadante in giro per l’Italia”.

Dall’ufficio stampa del Trofeo dei Parchi Naturali giungono parole forti in merito: “La cessazione della Marathon Foresta Mercadante, tappa inserita nel circuito più importante del centro-sud, suona come una doccia fredda per tutti”.
Franco Pastore, patron della manifestazione, ha provato a realizzare un percorso gara alternativo ma c’è stato poco tempo a disposizione.
“Organizzare una Marathon – commenta Pastore – che sia degna di tale nome necessita di tempo, di dedizione, di cura nei dettagli. In questi anni abbiamo sempre investito risorse ed energie affinché questo evento potesse essere una vetrina per far conoscere Cassano e il Parco dell’Alta Murgia anche al di fuori dei confini regionali. La chiusura da parte del Parco è giunta tardiva ed inaspettata e ci costringe, nostro malgrado, a dover deludere gli atleti e lo staff del Trofeo dei Parchi Naturali, che hanno sempre sostenuto la nostra gara”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here