E’ finita al San Nicola, fischi assordanti

93′ Cartellino rosso anche per Parigini

5 minuti di recupero

Striscione in Curva Nord: “Vergognatevi”

86′ Esce Pazzini entra Troianello

85′ Fedele calcia da quasi 30 metri, una telefonata per Nicolas

82′ Esce Greco entra Macek

81′ Bessa sciupa il terzo gol

77′ GOL del Verona: Zuculini raddoppia in mischia dopo l’ennesimo miracolo di Micai

72′ Esce Daprelà entra il giovane attaccante Portoghese

70′ Galano dai 20 metri, palla sopra la traversa di poco

66′ Esce Martinho ed entra Parigini, cambio poco comprensibile

63′ Ancora un ottimo Micai salva tutto su tiro dai 20 metri di Valoti

60′ Incredibile e brutta sceneggiata di Romulo che scivola da solo e finge di essere stato colpito da Moras

58′ Maniero viene servito in mezzo all’area ma stoppa male il pallone e spreca tutto

56′ Ancora Pazzini vicino al raddoppio su altro svarione difensivo, salva Micai deviando il colpo di testa ravvicinato

50′ Esce Siligardi entra Boldor

49′ Il Bari sfiora il pareggio, Moras fa la sponda in area ma Martinho non riesce a deviare in rete da un passo

48′ Espulso Ferrari per doppia ammonizione, grazie sempre ad un Martinho vivace

Esce Fossati, infortunato, entra Valoti nel Verona

Finisce il primo tempo

42′ Spinge il Bari, Galano ci prova con un tiro forte dai 20 metri, troppo centrale

37′ Replica il Bari: cross di Daprelà, Furlan colpisce di testa in tuffo ma il portiere devia in angolo

35′ GOL del Verona: Pazzini porta in vantaggio gli ospiti, ancora Romulo mette in mezzo, Pazzini approfitta di un rimpallo e mette in rete

30′ Partita noiosa, il Verona tiene il pallino ma di tiri in porta nemmeno l’ombra

20′ Gol di Maniero ma annullato per evidente fuorigioco

14′ Primo squillo del Verona: Romulo salta Fedele e crossa per Pazzini che colpisce di testa in area di rigore, sfera alta sopra la traversa

10′ Inizio di gara senza emozioni, il Verona appare più propositivo ma le due formazioni non rischiano nulla per ora

Colantuono, contro il Verona, mischia le carte e prova a dare maggiore qualità all’11 titolare, inserendo Greco, Martinho e Furlan, oltre a Galano. Probabilmente si tratta dell’ultima chiamata per i pugliesi, una vittoria terrebbe viva la speranza play off, un altro risultato potrebbe mettere fine ai sogni baresi.

Ecco la formazione ufficiale biancorossa:

Micai;Daprelà, Tonucci, Moras, Sabelli; Martinho, Fedele, Greco, Furlan; Galano, Maniero

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here