Cabtutela.it
acipocket.it

Un altro incendio, anche di grandi dimensioni, è scoppiato circa un’ora fa nelle campagne a poca distanza dal quartiere Santa Rita. Un rogo doloso provocato da chi ormai quotidianamente brucia illegalmente rifiuti di ogni genere, anche pericolosi e inquinanti. A denunciare l’ennesimo incendio sono i cittadini esasperati: nonostante le decine di segnalazioni e le richieste di intervento rivolte a prefetto e sindaco, c’è chi riesce ad agire indisturbato. Quella zona ormai è stata ribattezzata dai residenti la “terra dei fuochi”: quintali di immondizia, rifiuti di ogni genere, probabilmente amianto e altri materiali pericolosi e nocivi, vengono quasi ogni sera dati alle fiamme. In corso ci sono delle indagini delle forze dell’ordine e Procura, ma per ora non ci sono stati risultati.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui