Cabtutela.it

Cumuli di rifiuti abbandonati al suolo e contenitori per lo smaltimento stracolmi al termine del picnic. E’ l’epilogo al parco 2 Giugno nel giorno di festa nazionale per la Liberazione del 25 aprile: tanti baresi hanno approfittato delle temperature piacevoli per trascorrere all’aperto qualche ora in compagnia di amici o parenti.

Ma per una parte dei cittadini presenti, al termine del picnic, il sacchetto dei rifiuti è stato lasciato comodamente per terra. Vicino ai piccoli cestini ormai pieni. Quando invece ci sono i cassonetti dell’Amiu, a circa 20 metri di distanza, in corrispondenza di ogni varco d’accesso del parco.

Non cambia la situazione a parco Perotti dove, come denuncia un cittadino al sindaco Antonio Decaro, ci sono cumuli di immondizia ancora non ritirati.

Foto Facebook
Foto Facebook

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui