In leggero calo il prezzo delle case in Puglia e in Italia. Secondo l’ultimo Osservatorio sul Mercato Residenziale di Immobiliare.it, nel primo semestre 2017 i valori delle abitazioni in Puglia sono scesi dello 0,8%, ma guardando all’ultimo trimestre (marzo-giugno 2017) il calo rallenta e si ferma allo 0,6%. Per comprare un’abitazione in regione servono mediamente 1.445 euro al metro quadrato, il 25% in meno della media nazionale (1.918 €/mq) e il 10% in meno rispetto alla cifra rilevata nel Sud Italia (1.606 €/mq).

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

La città più cara della regione è Bari, in cui si richiedono mediamente 1.985 euro al metro quadro. Facendo un confronto, si osserva che la discesa dei prezzi sta rallentando: nel primo semestre 2017 il calo è stato dell’1,4%, mentre negli ultimi tre mesi si è fermato allo 0,9%.

Sul secondo gradino del podio per gli immobili più cari si trova Foggia: qui, a giugno 2017, il prezzo medio richiesto è stato di 1.300 euro al metro quadro, valore che rispetto a giugno 2016 è più basso del 3,4%.

Terzo posto sul podio, invece, a Lecce, in cui il prezzo medio per un immobile è di 1.215 euro al metro quadro, cifra che è aumentata dello 0,4% nei primi sei mesi del 2017.

I capoluoghi più economici della regione sono Brindisi e Taranto, in cui rispettivamente si richiedono mediamente 1.136 euro e 1.071 euro al metro quadro. Oltre a essere le meno care sono anche le città che in quest’ultimo anno hanno visto scendere i valori degli immobili in modo più evidente delle altre: la cifra media rilevata a Brindisi, è il risultato di un calo del 5,5% su base annua e del 3,3% su base semestrale, mentre quella di Taranto è il risultato di un calo addirittura del 5,7% su base annua e dell’1,5% su base semestrale.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here