Bari calcio, dieci gol al Pinè. Grosso: “Impressioni positive. E Tello aggiungerà qualità”

L'allenatore del Bari soddisfatto dell'approccio della squadra nelle prime giornate del ritiro. Contro i dilettanti trentini, tripletta di Improta

E’ iniziata con dieci gol al Pinè, qualche bella giocata e qualche errore la serie di amichevoli del Bari di Fabio Grosso, impegnato nel ritiro di Bedollo. Fra i nuovi, bene Improta, autore di una tripletta (20′ e 22′ del primo tempo, 12′ della ripresa). A segno anche Galano, che ha aperto le marcature all’8′ su rigore, Nenè (14′ e su penalty 39′), Brienza (44′), Montini (13′ st), Morleo (33′ st) e Raicevic (35′ st).

“Ho avuto impressioni positive – il commento del tecnico del Bari, Fabio Grosso – come quelle che ho avuto sin dai primi giorni. Siamo all’inizio, dobbiamo migliorare. Ci siamo allenando bene, il campionato è difficilissimo e c’è bisogno di affrontarlo con una condizione di alto livello”. Il neoallenatore biancorosso sta puntando sul 4-3-3: “Però, come ho detto all’inizio, non è determinante il modulo quanto ma la maniera in cui proporremo quello che vogliamo fare”. Di certo, Grosso vuole un Bari offensivo e propositivo: “Se dovessimo avere qualità giuste, mi piace fare un gioco offensivo. Dipenderà anche dagli avversari, ma di base vogliamo provare a fare le partite, in casa e fuori”.

L’ex giocatore della Nazionale non si sofferma sui singoli: “Tutti oggi hanno fatto il massimo. Dovremo ampliare questo massimo e fare molto di più. Brienza? Lo sto vedendo bene, come tutti. Da parte di tutti c’è disponibilità e voglia di crescere insieme”. Intanto, in ritiro è arrivato Tello: “Un ragazzo con qualità tecniche, fisiche e mentali, che potrà dare una mano a tutto il resto del gruppo”.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here