Nessuno aveva più chiesto di lui e neanche i vicini si sono accorti dell’odore  provenire da quell’appartamento. È morto solo e per quattro anni nessuno si è domandato dove fosse: tragedia della solitudine a Carbonara dove i carabinieri hanno trovato un anziano di 75 anni nel suo letto. Il corpo era pieno di rifiuti ed escrementi di colombi.

Tutti i parenti dell’uomo erano in Venezuela e proprio quando uno di loro è tornato e non è riuscito a mettersi in contatto con l’anziano che è scattato l’allarme.

Accanto al corpo sarebbe stato trovato uno scontrino del 2013.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.



caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here