Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

I consiglieri di opposizione Giuseppe Carrieri e Fabio Romito attaccano il sindaco e i manager delle società controllate, Amgas e Amtab, per la mancata approvazione dei rispettivi bilanci. “Malgrado – scrivono – il formale sollecito inviato il 19-5-2017 al sindaco di Bari, anche quest’anno Amgas e Amtab non hanno ancora approvato i bilanci d’esercizio (2016); nè il 30 aprile, nè tanto meno il 30 giugno come espressamente stabilito dalla legge (codice civile).

Trattasi di una gravissima omissione, che si ripete da anni, nell’indifferenza sia del sindaco di Bari – che protempore rappresenta il socio unico (la Città di Bari) – sia di tutti gli organi di controllo (collegio dei revisori, etc). Omissione  che si aggiunge alle molteplici problematiche di dette aziende, in particolare dell’Amtab,  i cui disservizi ci si è (forse) anche stancati di denunziare.

A oggi, quindi, non è dato conoscere (agli amministratori, ai cittadini, ai lavoratori, ai fornitori)  i dati contabili di due importanti aziende comunali e sapere se i bilanci chiudono in utile, in perdita, con quali debiti, con quale fatturato; l’unica certezza è la clamorosa violazione della legge e della normativa che disciplina i bilanci societari. In questa situazione, inutili i nostri richiami al sindaco, chiediamo che – come previsto dall’articolo 2631 del codice civile – sia la Camera di Commercio a irrogare le pesanti sanzioni pecuniarie agli amministratori Amtab e Amgas, ancora una volta inadempienti”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui