E’ una leggenda della storia del Jazz, un mito per gli appassionati di questo genere musicale. Charles Lloyd, il grande sassofonista afroamericano si esibirà, per l’Associazione musicale “Nel Gioco del Jazz”, in un concerto fuori programma domani, mercoledì 26 luglio, alle 21,00, al Teatro Petruzzelli di Bari accompagnato da altrettanti prestigiosi musicisti: Gerald Clayton al pianoforte, Reuben Rogers al contrabbasso ed Eric Harland alla batteria.
Un’occasione imperdibile considerando che l’artista, ormai settantanovenne, sta vivendo in questi anni una seconda giovinezza musicale, mostrando la vivacità di sempre anche nel recente album “Passin Thru” dell’etichetta Blue Note.

Lloyd, nato a Memphis, in Tennessee nel 1938, è l’ultimo dei grandi sassofonisti ancora in attività. Vanta collaborazioni con BB King, Cannonball Adderley, Keith Jarrett, i Doors e i Beach Boys. Dopo una breve collaborazione con il pianista Michel Petrucciani nel 1981 si ritira dalle scene. Riprende ad esibirsi occasionalmente e inizia a registrare per l’ECM, inaugurando una lunga serie di dischi in cui figurano musicisti come Billy Higgins e John Abercrombie.

Il concerto, patrocinato dal Comune di Bari, sarà offerto gratuitamente a chi si abbona per la prima volta alla nuova stagione musicale 2017/18 dell’Associazione, mentre per i vecchi abbonati è previsto uno sconto del 30 per cento. Parte del ricavato dei biglietti sarà devoluto a favore dell’Admo Puglia, l’associazione di donatori midollo osseo. In occasione del 25°anniversario dalla sua fondazione saranno donati 180 kit salivari per la tipizzazione del DNA. La consegna dei Kit avverrà sul palco del Teatro Petruzzelli prima del concerto alle 20,30. Costo biglietti: da 11,00 a 37,00 euro (prevendita compresa).

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here