Una città più pulita? Un gioco da ragazzi. E bambini. Oltre 1.700 chewing-gum, dieci bicchieri di mozziconi di sigarette e centinaia di bottiglie e manifesti abusivi: è quanto raccolto stamattina da giovani e giovanissimi partecipanti e dai loro genitori nelle “Olimpiadi della civiltà” promosse a Bari, in piazza Cesare Battisti, da RetakeBari in collaborazione con Uniba Asd e Amiu Puglia e il supporto di altre associazioni fra cui Greenpease.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

Divisi in squadre con nomi di animali (Giraffe, Coccodrilli…), muniti di buste , guanti e raschietti, gli olimpici si sono sfidati in quattro discipline: ricerca del rifiuto selvaggio, pesca del mozzicone abbandonato, strappo del manifesto abusivo e cerchia la chewing gum. Al termine dei giochi sono stati distribuiti regali e gelati offerti dalla gelateria Gentile, altro partner dell’evento.

Fra i partecipanti anche l’assessore comunale Pietro Petruzzelli: “I processi di cambiamento vanno accompagnati e la vostra attività di sensibilizzazione aiuta e favorisce questi processi”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here