Un aereo Alitalia proveniente da Milano, volo AZ1636) è stato colpito da un fulmine in fase di atterraggio a Bari, a circa 3000 piedi di altezza. Tanta paura per i passeggeri a bordo che hanno udito un forte boato, ma nessun ferito.

Il comandante – secondo quanto riferiscono fonti di Aeroporti di Puglia – non avrebbe segnalato nulla all’Enav, sono stati i passeggeri a riferire del forte boato. Sempre dalla società spiegano che sono in corso gli accertamenti sul veivolo prima di autorizzarlo a decollare nuovamente verso il capoluogo lombardo.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here