Cabtutela.it
acipocket.it

I carabinieri di Barletta questa notte hanno dato luogo a due distinte operazioni finalizzate al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti.

Nella prima, hanno tratto in arresto in via Regina Margherita, P.N., 22enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane controllato in strada, alla vista dei militari, ha tentato di disfarsi di un involucro nero contenente 7 dosi di cocaina. La successiva perquisizione personale ha permesso ai Carabinieri di rinvenire addosso al 22enne la somma in contanti di 110 euro, ritenuta il provento dell’attività di spaccio. Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Nello stesso tempo, in via Goito, nel corso di un servizio opportunamente predisposto, i militari hanno notato un giovane, che si affacciava dall’interno di un box guardandosi ripetutamente intorno. Insospettiti dall’atteggiamento del giovane, i carabinieri hanno fatto irruzione nel locale, e hanno sorpreso, P. F., 24enne, I. A., 29enne e D.D. 24enne, tutti del posto e già noti alle forze dell’ordine, intenti a confezionare diverse dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Nello specifico i militari hanno rinvenuto una busta contenente ben 430 grammi di marijuana nonché 8 bustine già confezionate dal peso totale di 24 grammi, materiale utile per il confezionamento, bilancini e la somma contante di € 200, ritenuta provento dell’attività delittuosa. I tre giovani sono stati condotti presso la casa circondariale di Trani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui