Cabtutela.it
acipocket.it

Un bambino di 5 anni è ricoverato in gravi condizioni al Perrino di Brindisi dopo essere stato risucchiato da uno dei bocchettoni dell’acqua della piscina di un parco acquatico a Gallipoli. Il piccolo sarebbe rimasto incastrato.  Secondo le prime ricostruzioni, le grate che proteggono il bocchettone al momento dell’ispezione dei carabinieri erano al loro posto. Bisognerà verificare se si siano spostate accidentalmente.

Il bimbo era con i genitori al momento dell’incidente. È stato inizialmente ricoverato all’ospedale di Gallipoli e poi, per l’aggravarsi delle sue condizioni, trasferito a Brindisi dove è ricoverato in prognosi riservata.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui