Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Nuovo tentativo di fuga al carcere di Trani. E’ avvenuto questa mattina, a denunciarlo il segretario generale del coordinamento sindacale penitenziario Domenico Mastrulli e il Sappe.

Dopo neanche 48 ore dall’evasione dei due detenuti baresi, Daniele Arciuli e Giuseppe Antonio De Nota, rispettivamente 22enne e 28enne, ricercati da giovedì scorso, questa mattina, un detenuto, ha tentato nuovamente di scavalcare il cancello. Il tentativo di evasione non è andato a buon fine, l’uomo infatti, secondo quanto riferisce Mastrulli, dopo essersi divincolato dagli agenti che lo avevano in custodia e aver corso verso il cancello per scavalcarlo è stato fermato e portato nell’aula bunker del carcere che si trova oltre il muro di cinta della struttura detentiva.

“Il carcere di Trani – ha dichiarato Mastrulli – dopo essere stato espugnato con l’evasione beffa dei due baresi, subisce un ulteriore tentativo di evasione. Mi chiedo, la sicurezza del carcere è in pericolo? – ha proseguito rivolgendo il suo appello al ministro della giustizia Cartabia e al capo del dipartimento dell’amministrazione penitenziaria Petralia.

“Chiedo se non sia caso di rimuovere tutto il vertice al comando della polizia penitenziaria e della direzione del carcere, inadatti a una struttura detentiva che vanta 50 anni di storia” – ha concluso Mastrulli.

Foto Ansa


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui