Cabtutela.it
acipocket.it

Com’è cominciato il vostro percorso professionale?\r\n\r\nDa sempre, i miei genitori avevano un agriturismo a Scorrano, è lì che ho mosso i primi passi in una cucina.\r\n\r\n

PELLEGRINO BROS - Lecce
PELLEGRINO BROS – Lecce
\r\n\r\nDa chi trai ispirazione?\r\n\r\nTraggo ispirazione dalla mia terra e da ciò che più mi stimola mentalmente .\r\n\r\nDove sei e cosa fate in questo momento?\r\n\r\nOra insieme ai miei fratelli abbiamo aperto Bros’ a Lecce, dopo tanto girovagare finalmente il nostro primo ristorante.\r\n\r\nDove ti vedi tra 5 anni?\r\n\r\nTra 5 anni vorrei essere sempre qui nella mia terra pronto magari per aprire insieme ai miei fratelli nella nostra casa a Scorrano il nostro ristorante in campagna sempre senza trascurare Bros a Lecce; sarà una costola del Pellegrino Bros .\r\n\r\nCosa ne pensi della Puglia?\r\n\r\nDella Puglia penso che sia una regione bellissima con un potenziale ancora tutto da emergere, sinceramente ho avuto poche esperienze in Puglia che non mi hanno lasciato un particolare riscontro positivo.\r\n\r\nCom’è stata la tua esperienza professionale in Puglia?\r\n\r\nSiamo ancora legati ad una mentalità retrograda che guarda a ciò che fanno gli altri e non a se stessi.\r\n\r\nVorresti andartene dalla Puglia?\r\n\r\nSinceramente no, il viaggiare e lavorare all’estero mi ha aiutato a capire e a crescere tanto, capendo quanto la nostra amata regione possa ancora e ancora regalare emozioni.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui