L'assemblea pubblica dei residenti e del comitato nel Villaggio del Fanciullo (Luca Desiderato)
L’assemblea pubblica dei residenti e del comitato nel Villaggio del Fanciullo (Luca Desiderato)
\r\n

BARI – Il quartiere Carrassi avrà il suo cinema. Ad assicurarlo sono stati i nuovi proprietari dell’edificio che per 61 anni ha ospitato il cinema Armenise. Questa mattina si è tenuto un incontro con l’assessore all’Urbanistica, Carla Tedesco, che ha raccolto rassicurazioni sul futuro dell’immobile. “Innanzitutto – spiega Tedesco – avevo dato mandato ai tecnici della mia ripartizione di controllare tutti gli atti relativi alle procedure amministrative e non sono risultate irregolarità. Quindi i neo proprietari hanno tutte le carte in regola per edificare”. L’assessora è riuscita però a strappare una promessa. Due sale del piano terra del futuro palazzo saranno riservate appunto al cinema. Purchè si trovi un soggetto gestore privato. I proprietari sono infatti pronti a rinunciare ad un po’ di spazio (in un primo momento riservato a locali commerciali) per darlo in gestione o affittarlo a chi vorrà aprirsi un cinema. La buona notizia sul futuro dell’Armenise arriva proprio nel giorno in cui il comitato di residenti si è riunito per discutere della chiusura del cinema, punto di riferimento storico del quartiere.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here