Cabtutela.it
acipocket.it

I carabinieri hanno identificato il presunto autore della telefonata anonima che – domenica pomeriggio – annunciava la presenza di una bomba nel centro commerciale BariBlu di Triggiano. L’uomo – 45 anni – è una ex guardia giurata originaria di Triggiano. Pur avendo dichiarato la totale estraneità alla vicenda, è stato denunciato per procurato allarme all’autorità.\r\n\r\nL’allarme\r\n\r\nLa struttura commerciale è stata evacuata intorno alle 17 e 30  dopo una telefonata anonima che segnalava la presenza di una bomba. Centinaia di persone sono state fatte uscire improvvisamente e non sono mancate le scene di panico. Anche la viabilità nella zona ne ha risentito perché a centinaia si sono catapultati in auto per allontanarsi finendo per intasare l’incrocio di San Giorgio per immettersi in tangenziale.\r\n\r\nI carabinieri hanno fatto uscire le persone e hanno chiuso gli accessi bloccando le porte automatiche. Gli stessi dipendenti dei negozi hanno aiutato i clienti a uscire. Molti i genitori che si sono messi alla ricerca dei propri figli, persi nella galleria. Gli artificieri – subito intervenuti – hanno dato comunque esito negativo.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui