lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

“Quella che è partita da qualche settimana è un’operazione spettacolare”. Il sindaco Antonio Decaro commenta con queste parole i lavori per la realizzazione dei frangiflutti in mare con l’utilizzo di una piattaforma galleggiante. Oggi pomeriggio Decaro ha compiuto un sopralluogo accompagnato dall’assessore Giuseppe Galasso.

\r\n

“Stiamo seguendo i lavori di questo cantiere passo dopo passo – spiega Decaro a bordo dell’imbarcazione – perché vogliamo che i cittadini possano seguire l’evolversi di questo cantiere insieme a noi. Abbiamo parlato diverse volte della spiaggia più bella dell’Adriatico che si affaccia su un mare bellissimo dove, realizzato il nuovo waterfront, sarà possibile fare il bagno, fare sport, pescare come in realtà già oggi fanno alcuni pescatori della zona”.

\r\n

I frangiflutti in mare saranno completati per febbraio. “Serviranno a proteggere le nuove spiagge durante le mareggiate – prosegue Decaro – oltre il waterfront tra qualche mese vedremo sorgere le palazzine che stiamo realizzando con l’Arca e non appena tutte le famiglie si saranno trasferite abbatteremo i vecchi edifici che lasceranno il posto a  nuovi spazi pubblici. Il quartiere di san Girolamo potrà così richiamare nella mente di tutti solo pensieri e sentimenti positivi”.

\r\n

Proseguono contestualmente le operazioni relative a tutte le altre categorie di opere a terra, come l’impianto di illuminazione, la fognatura bianca, le nuove pavimentazioni e le aiuole. La percentuale di avanzamento dei lavori è intorno al 45 per cento. “Ma contiamo – conclude Galasso – di fare un grande passo avanti entro febbraio considerato che due terzi dei lavori e dell’importo dell’opera sono rappresentati proprio dalle lavorazioni in mare”.

\r\n

Decaro Waterfront Mare


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui