La morte potrebbe risalire ad una ventina di giorni fa, ma solo stamattina il corpo senza vita di un 56enne di Casamassima è stato scoperto dai carabinieri all’interno della sua abitazione. Un dramma della solitudine, l’uomo infatti viveva da solo e a stroncarlo potrebbe essere stato un malore improvviso anche se le cause le accerterà il medico legale, che ha ricevuto l’incarico dalla Procura. A lanciare l’allarme sono stati i vicini di casa insospettiti dai cattivi odori. I vigili del fuoco hanno sfondato la porta in via Nazionale e hanno fatto la macabra scoperta.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here