Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Una nuova piazza e nuova sede del Municipio II nasceranno nella zona accanto alla chiesa di San Marcello. Questa mattina il sindaco Antonio Decaro, accompagnato dal responsabile dei lavori, Domenico Tondo, e dai rappresentanti del consorzio del Pirp San Marcello, ha effettuato un sopralluogo, per l’avvio del cantiere si è reso necessario lo spostamento di dieci alberi di ippocastano rosso, che tra oggi e domani saranno reimpiantati nel terreno di villa Giustiniani, ai lati delle colonne del viale di ingresso, a pochi metri di distanza rispetto alle posizioni attuali. Le operazioni sono state affidate alla ditta De Grecis.

L’espianto e il reimpianto degli ippocastani, che hanno ricevuto il parere positivo della Soprintendenza, sono stati concordati nei modi e nei tempi con un agronomo: l’intervento prevede perciò tutte le precauzioni del caso per assicurare il buon esito dell’operazione.

“Oggi siamo qui per verificare che tutto sia stato predisposto al meglio – ha dichiarato il sindaco Decaro – e per rassicurare i cittadini circa lo spostamento di questi dieci grandi alberi che saranno messi a dimora nel terreno di villa Giustiniani. A giorni, nello slargo adiacente la parrocchia di San Marcello, inizieranno i lavori per la realizzazione della nuova sede del Municipio con depositi, archivi, locali tecnologici e l’annessa piazza antistante: entra così nel vivo il grande piano di riqualificazione che cambierà per sempre il volto di questa zona della città”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui