Il Giovedì Friendly dell’Eremo Club di Molfetta è ascolto dell’altro, empatia e desiderio di conoscenza. Ascolto curioso di musica e parole. E l’appuntamento del 6 luglio, apertura porte alle 20.30, inizio alle 21, lo dimostra con tre protagonisti: si parte con Gio Evan, un artista della parola, che apre la serata con “Inopia”, reading in cui si mescolano filosofia, umorismo, comicità, poesia e giochi di parole.

A seguire Cesare Basile, una delle voci più autorevoli della nuova musica d’autore italiana, due volte vincitore della Targa Tenco per miglior disco dialettale con “Cesare Basile” (2013) e “Tu prenditi l’amore che vuoi e non chiederlo più” (2015) e finalista quest’anno con il suo ultimo lavoro “U Fujutu su nesci chi fa?”, uscito a febbraio scorso per Urtovox, a chiudere i live, il cantautore Pieralberto Valli, al debutto da solista dopo i quattro album da voce dei Santo Barbaro.

Dunque, una notte dall’anima variopinta, dedicata all’ascolto di musica e parole, così come al gioco, al ballo e ai dj-set che accompagneranno gli ospiti dell’eremo fino a notte fonda.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here