Cabtutela.it
acipocket.it

Un esordio più interessante e difficile non poteva esserci per il nuovo Bari di Grosso: il 6 agosto, allo stadio San Nicola, i biancorossi affonteranno il Parma nella prima gara della Tim Cup, è questo l’esito del sorteggio avvenuto nel primo pomeriggio. Una partita che, pur essendo solamente la prima ufficiale della stagione, potrà testare la forza del gruppo barese allestito dal ds Sogliano. La vincente, poi, se la vedrà con una tra Cremonese ed Entella.

Intanto, in attesa dell’ufficialità del trasferimento del terzino D’Elia che si sta già allenando a Bedollo, oggi ha parlato Capradossi in conferenza stampa: “Sono contento di essere nuovamente qui – ha detto – sono motivato e carico, voglio fare una grande stagione. In questi giorni stiamo lavorando molto sulla tattica e le manovre di gioco, piano piano le stiamo assimilando. Vogliamo arrivare compatti alla prima di campionato. Il mister ha idee chiare e noi le stiamo metabolizzando giorno dopo giorno. L’obiettivo? Vogliamo migliorare i risultati degli anni precedenti, ora pensiamo al futuro però”.

Prosegue la telenovela Dezi: il centrocampista, come ammesso da Sogliano, ha trovato l’accordo economico con il club barese, tra Napoli e Bari c’è già l’intesa, ma il calciatore ha preso ancora del tempo. La sua aspirazione sarebbe giocare in A, intanto si allena da solo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui