Cabtutela.it
revolution-academy.it

I bagni di Torre Quetta sono presi di mira ancora dai vandali e teppisti. A segnalare la situazione indecorosa un cittadino sulla pagina facebook del sindaco Antonio Decaro: la spiaggia questa estate ha avuto un exploit di presenze, soprattutto ma non solo, di sera grazie alle varie iniziative che si susseguono nel corso della settimana.

Però, all’aumento delle presenze è corrisposto una crescita dell’inciviltà: la foto non ha bisogno di commenti, i bangi sono stati devastati, all’interno la situazione – se possibile – è peggiore. Il Comune interverrà con il ripristino dei luoghi.

Resta, invece, ancora irrisolto il problema dei parcheggi e degli ingorghi che si formano quasi ogni sera per raggiungere la spiaggia: gli spazi per lasciare le auto sono troppo pochi e si creano code di vetture che arrivano sino a Pane e pomodoro. Una situazione che crea anche pericolo per via di alcune manovre azzardate. E’ scarsa anche l’illuminazione pubblica, un altro rischio per i pedoni che attraversano la strada.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui