Cabtutela.it

Paura ieri sera a Frigole, marina di Lecce, dove un bambino di 4 anni è stato aggredito al volto da un cane di grossa taglia, mentre passeggiava insieme al padre e alla madre, i primi a soccorrere il piccolo mettendo in fuga l’animale.

Trasportato all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, il bambino è stato quindi trasferito al «Perrino» di Brindisi dove è stato sottoposto ad un piccolo intervento di sutura al volto, venendo nuovamente riportato al Fazzi di Lecce dove ora si trova ricoverato nel reparto di pediatria con una prognosi di 30 giorni. Sull’accaduto sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri per capire se ad azzannare il piccolo sia stato un cane randagio o di proprietà.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui