Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

«Meglio Emiliano che Fitto malgrado il suo plebeismo. Il clientelismo è un virus e ammorba la democrazia. E io lo combatto sempre, anzi lo combatto soprattutto quando tocca il mio campo politico. Non ho mai fatto sconti a Emiliano e al suo partito, dinanzi a fenomeni di degrado clientelare e trasformistico». Lo dice l’ex governatore della Regione Puglia, ex leader di Sinistra Ecologia Libertà, Nichi Vendola al ‘Il Foglio.it’.

«I modelli Emiliano in Puglia e De Luca in Campania sono segno di una malattia di sinistra. Il plebeismo è una brutta malattia, rivelatrice della debolezza culturale del centrosinistra. Plebeismo, populismo, trasformismo: questi sono stati i nemici della sinistra, quando la sinistra aveva una bussola e una rotta», prosegue Vendola. «La Puglia di Meloni e Salvini sarebbe la colonia estiva dei sovranisti. La Puglia dei sovranisti è poco meno di una colonia estiva. Hanno come obiettivo quello di normalizzare la Puglia per offrirla in dote ai nemici dell’Europa e del Mediterraneo», conclude.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui