Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

“Con la scomparsa di Giovanni Guarino se ne va un altro pezzo della cultura molfettese”. Le parole sono quelle del sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini, all’indomani della morte del baritono di fama internazionale, morto all’età di 57 anni.

“Come molti talenti musicali della nostra città – prosegue il primo cittadino – Giovanni si era formato alla Scuola Dvorak di don Salvatore Pappagallo, prima di intraprendere una carriera straordinaria, cantando nei migliori teatri del mondo e insegnando in prestigiosi conservatori. È sempre stato legato alle sue radici, orgoglioso di essere molfettese, e ha portato a testa il nome della nostra città in giro per il mondo – prosegue Minervini nel suo ricordo e conclude – Porgo a lui un commosso saluto e a nome di tutta la città le più sentite condoglianze a tutti i suoi cari”.

(Foto: Facebook)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui