Questo quotidiano nasce dal desiderio di raccogliere una sfida: raccontare le storie della città, piccole o grandi che siano, ma preziose perché provengono dalle periferie spesso dimenticate dai grandi media. Intendiamo quei quartieri che – oltre i confini del fortunato quadrato murattiano – devono convivere con illuminazioni scarse, emarginazione e microcriminalità. Parliamo dell’orizzonte quotidiano dei commercianti che ogni mattina non solo devono alzare la saracinesca, ma anche prendere la scopa per pulire il proprio marciapiede. Racconteremo di strade (spesso malmesse) e di chi quelle strade le percorre ogni giorno in cerca di un lavoro, di una possibilità, di un cambio di vita. Ma anche di giustizia e di sicurezza.

\r\n

Vogliamo raccontare e costruire assieme a voi la città che deve rappresentarci: una Bari dinamica che oltre alle ambizioni di essere Capitale del Sud, dia segni concreti di riscossa. Entreremo per questo nei “palazzi istituzionali”, scrivendo nero su bianco mancanze o meriti di chi ci governa, senza sconti o preferenze. Non mancherà uno spazio dedicato allo sport. Non solo al calcio e alla squadra della città, ma anche agli altri sport, cosiddetti minori, quelli di cui si parla poco seppur impegnano migliaia di baresi.

\r\n

Ci sarà uno spazio dedicato alla cultura (alle tante case editrici del territorio), alle università (Bari ne ha ben due) e agli eventi, al cinema (al Bifest e alle altre raffinate rassegne) e al teatro (non solo il Petruzzelli).

\r\n

Consapevoli di quanto internet abbia accorciato le distanze tra lettori e giornalisti, accoglieremo le vostre segnalazioni (verificate) per avvicinare il nostro media alle istanze popolari.

\r\n

Quanto saremo obiettivi nel farlo, sarete voi a giudicarlo nel tempo. Di certo definiamo la nostra missione con le parole di Indro Montanelli: “I più benevoli ci definiscono sognatori. I più malevoli, pazzi. Noi ci consideriamo soltanto sensati”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it